foto recante la dcitura <<Essere Cechi non è una sventura: è una sventura essere incapaci di spoortare la cecità>> J. Milton

Stamperia Regionale Braille

Polo Tattile Multimediale: la Notte dei Musei con gli alberi di Natale

Abete da toccareIl presidente della Stamperia Novello: "La visita al Giardino Sensoriale, che si effettua con una mascherina sugli occhi per impedire di vedere, sarà arricchito dalla presenza di un pino e un abete, per toccarli e apprezzarne il profumo".  Il prezzo del biglietto comprende un ingresso, con consumazione, nel Bar al buio, il primo permanente in Italia, e naturalmente il tour del Museo tattile, per comprendere come le opere d'arte o i monumenti possano essere apprezzati non solo guardandoli ma anche toccandoli.

"Sabato 16 dicembre, in occasione della Notte dei Musei, la visita al nostro Giardino Sensoriale, che si effettua con una mascherina sugli occhi per impedire di vedere, sarà arricchito dalla presenza di un pino e un abete, per toccarli e apprezzarne il profumo, scoprendo così un'altra maniera di vivere l'atmosfera natalizia, quella dei non vedenti".

Lo ha detto il presidente della Stamperia Braille Nino Novello ricordando come nell'ultimo appuntamento del 2017 con la Notte dei Musei il Polo Tattile Multimediale della Stamperia Braille rimarrà aperto dalle 19 alle 24 (con ultimo biglietto alle 23) per aderire all'iniziativa museale organizzata dal Comune di Catania.

Il prezzo del biglietto - di due euro e cinquanta, ma non pagano i disabili e i loro accompagnatori, e  i bambini under 10 - comprende un ingresso, con consumazione, nel Bar al buio, il primo permanente in Italia, e naturalmente il tour del Museo tattile Borges, per comprendere come le opere d'arte o i monumenti possano essere apprezzati non solo guardandoli ma anche toccandoli.

Nel Museo si potranno inoltre "toccare con mano" i plastici del Palazzo municipale di Catania, del Teatro Massimo Bellini, del Colosseo, della Torre Eiffel, della Moschea Blu di Istanbul e delle Piramidi. Ci sono poi, in rilievo, le riproduzioni di quadri dipinti da Michelangelo e Caravaggio, e sculture come il David di Donatello. Tutti i supporti sono realizzati nei laboratori tiflotenici della Stamperia Regionale Braille di Catania, da oltre trent'anni impegnata nell'integrazione scolastica, sociale e lavorativa di ciechi e ipovedenti.

Valid XHTML 1.0 Strict

CSS Valido!

Powered by Emmè